Educare a crescere: imparare a essere genitori

A ottobre, alla LIUC di Castellanza, è partita la terza edizione di “Educare a crescere”, un ciclo di incontri e conferenze dedicato al supporto dei genitori nel delicato rapporto e compito che hanno assunto con i propri figli. Il progetto è stato fortemente voluto da Fabrizio Giachi, Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione della Città di Castellanza, così da creare un efficace percorso di formazione per le famiglie, aiutandole con suggerimenti e consigli adeguati nella gestione dei figli, anche e soprattuto in rapporto alle problematiche derivate dalle diverse età della crescita.

Famiglia

L’Assessore Fabrizio Giachi ha spiegato: “L’evidente interesse suscitato dalle precedenti edizioni di Educare a crescere è la precisa testimonianza di come spesso, nel percorso della crescita, le famiglie siano lasciate sole e senza alcun tipo di supporto o di riferimento. Tutto ciò non poteva che indurci a realizzare un nuovo ciclo di incontri dove approfondire i temi affrontati nelle scorse edizioni e, allo stesso tempo, introdurre nuove tematiche di grande attualità, come il rapporto con il cibo. Una nuova sfida, dunque, in cui deve prevalere il confronto con esperti dell’educazione e di rapporti genitori e figli.”

Dopo il primo dello scorso 15 ottobre, ne sono previsti altri tre:

Giovedì 13 Novembre 2014 – ore 21:00
Tema: “La nuova relazione educativa tra genitori e nativi digitali
con Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta di formazione psicoanalitica.

Giovedì 12 Febbraio 2015 – ore 21:00
Tema: “Genitori per sempre: dalla coppia sentimentale alla coppia educativa”
con Fulvio Scaparro, psicologo e psicoterapeuta.

Giovedì 12 Marzo 2015 – ore 21:00
Tema: “Educare i bambini e i giovani a un sano rapporto con il cibo: il ruolo insostituibile della famiglia”
con Giorgio Donegani, esperto di educazione alimentare.

Tutti gli appuntamenti avranno luogo in Aula Bussolati
presso la LIUC Università Cattaneo
Piazza Soldini 5, Castellanza (VA)

Gli incontri sono a ingresso libero e aperti a tutti!

Per informazioni: Ufficio Cultura
Telefono 0331-526263 – Email cultura@comune.castellanza.va.it

Fonte