FAMIGLIA

Imparare

Legnano che famiglia

Amiche di Viaggio…

Imparare a crescere e rendere felici i nostri figli ma anche imparare a diventare dei genitori felici.

L’apprendere ma anche il condividere del tempo di “qualità”  con i propri figli non è una cosa scontata. Quante volte abbiamo sentito dire: “non capisco, passo molto tempo con mio figlio” eppure ci si accorge che è come se questo tempo non esistesse. Dovremmo sempre domandarci se quando stiamo con i nostri figli è tempo “di qualità” o “di quantità”. Ed è qui che sta la differenza.

Sul sito pianetamamma.it vengono elencate, dalla Pedagogista Dott.ssa Mariaelena La Banca, 5 regolette per passare del tempo di qualità con i propri bambini. Noi le abbiamo lette sotto forma di quesito:

  1. Dopo una giornata di lavoro. quando rientrate a casa, è vostra consuetudine spegnere o escludere telefoni e qualsiasi altra cosa che possa distrarre la vostra attenzione da loro?
  2. Coinvolgete i vostri bimbi, facendoli sentire utili, nelle piccole operazioni “casalinghe” quali piegare i panni, apparecchiare?
  3. Riusciamo a distinguere una richista d’attenzione travestita da capriccio, che si verificano quando per esempio siamo indaffarate in cucina, o al telefono?
  4. Avete definito 5 “battaglie da intraprendere”, ovvero regole sulle quali e solo su quelle, non si transige?
  5. Giocando con i vostri figli vi divertite, proponendo magari giochi di quando eravate piccoli voi, oppure guardate i cartoni animati insieme e li commentate con loro?
Se volete leggere l’intero articolo potete trovarlo qui, ve lo consigliamo vivamente. Davvero molto interessante.

Questa sezione vuole quindi risvegliare il Peter Pan che c’è in ognuno di noi, per tornare ad essere bambini e divertirci insieme ai nostro figli.

Ciao se il post ti è piaciuto Lascia un Commento, te ne saremmo grate